Juventus-Sampdoria in streaming e TV: dove vedere la partita in diretta

Secondo match ball scudetto per i bianconeri

foto Ansa

Juventus-Sampdoria si affrontano domenica 26 luglio alle ore 21:45 per la 36ª giornata - diciassettesimo turno di ritorno - nel calendario del campionato di Serie A TIM 2019-2020. La partita, che si gioca a porte chiuse all'Allianz Stadium di corso Scirea a Torino, sarà trasmessa in diretta streaming per pc, smartphone e tablet da Sky Sport, mentre non sarà trasmessa da DAZN.

Secondo match ball per la Juve, che dopo la sconfitta di Udine devono tornare a fare gli ultimi punti che mancano alla conquista del nono scudetto consecutivo, per poi concentrare le energie sugli ottavi di Champions League in programma a inizio agosto. Di fronte la Samp dell'ex tecnico bianconero Ranieri, già salva ma desiderosa di vendicare la sconfitta subita all'andata, oltre che di rovinare la festa bianconera.

Situazione Juve: ennesimo ko di Costa

Al termine della partita con l'Udinese, Douglas Costa ha risentito dell'ennesimo problema muscolare: per il brasiliano si può parlare di stagione finita. Considerato l'infortunio anche di Higuain, tridente obbligato con Dybala-CR7-Bernardeschi. In difesa torna Bonucci al fianco di de Ligt.

Situazione Samp: c'è Quagliarella

Tra i blucerchiati dovrebbe partire titolare Fabio Quagliarella, ex granata ma anche pedina importante del primo scudetto juventino con Conte.

DIRETTA LIVE DI SAMP-JUVE:

SEGUILA QUI!

La partita, calcio d’inizio alle ore 21:45 di domenica 26 luglio 2020, verrà trasmessa in diretta tv da Sky solo per gli abbonati al pacchetto calcio. La gara sarà visibile in streaming live da pc, smartphone e tablet grazie all'app di Sky Go. Inoltre, si possono trovare in rete numerosi portali che raccolgono link - alcuni dei quali in Italia potrebbero essere considerati illegali - che permetteranno di assistere alla partita in streaming gratis.

Juventus-Sampdoria, le probabili formazioni

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, de Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Rabiot; Bernardeschi, Dybala, Cristiano Ronaldo. Allenatore Maurizio Sarri. Squalificati: nessuno. Infortunati: De Sciglio, Khedira, Higuain, Chiellini, Douglas Costa.

Sampdoria (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Chabot, Augello; Depaoli, Thorsby, Linetty, Jankto; Gabbiadini, Quagliarella. Allenatore Claudio Ranieri. Squalificati: Colley, Vieira. Infortunato: Ekdal

Arbitro: Forneau

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torino, abbraccia e bacia una bambina di sette anni al parco: arrestato

  • Meteo, Torino e il Piemonte avvolti dall'aria artica dalla Groenlandia: è in arrivo la neve

  • Come cambia il mercato immobiliare di Torino dopo il lockdown: l'analisi quartiere per quartiere

  • Inizia la Lotteria degli scontrini: cosa bisogna fare per avere i codici e vincere fino a 5 milioni

  • Zona Arancione: estesa apertura negozi, maggiori controlli, dentro e fuori, nei centri commerciali

  • Arriva il decreto per Natale e le festività: spostamenti tra regioni e rientri a casa. Cosa si può fare

Torna su
TorinoToday è in caricamento