Video gol e sintesi Udinese-Juventus 2-1: de Ligt, Nestorovski, Fofana

Gli highlights

 

La partita Udinese-Juventus è terminata con il risultato di 2-1: gol di de Ligt al 42', pareggio di Nestorovski al 52', gol vittoria di Fofana al 92'. La Juve fallisce così la prima occasione per vincere lo scudetto, per cui restano ancora tre punti da conquistare.

La tensione del match point si fa sentire subito per i campioni d'Italia, che faticano a imbastire trame offensive in grado di impensierire la difesa friulana, mentre al 7' Danilo fa correre un brivido a Szczesny con un colpo di testa all'indietro che si stampa sul palo.

E così, a parte un destro di Ronaldo di poco a lato, la prima frazione di gioco sembra chiudersi a reti inviolate, quando al 45' su un tentativo di disimpegno della difesa udinese de Ligt anticipa Okaka, si presenta al limite e lascia partire un destro che si infila all'angolino per lo 0-1 che esalta i bianconeri di Sarri e i tifosi juventini. 

Ma a inizio ripresa l'Udinese fa capire che non è ancora il momento dei festeggiamenti. Nestorovski fa le prove al 49', per poi segnare al 52' su cross perfetto di Sema dalla sinistra che lo trova liberissimo da Alex Sandro e bravo a trafiggere Szczesny con un tuffo di testa.

Il pareggio subito rovina i piani della Juve, che fa molta fatica a passare tra le maglie serrate dell'Udinese. E così la partita si trascina stancamente alla fine, quando al 92' arriva a sorpresa il gol del vantaggio friulano: a segnarlo è Fofana, che con un contropiede personale travolgente si libera di Bentancur e de Ligt e trafigge Szczesny per il gol che vale la salvezza per gli uomini di Gotti ma soprattutto rimanda la vittoria dello scudetto alla squadra di Sarri. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento