menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Ansa

Foto Ansa

Torino, calciatore positivo per la terza volta al tampone: salta il derby?

Il giocatore è asintomatico e continua ad allenarsi a casa

Mergim Vojvoda positivo per la terza volta al tampone: il giocatore del Toro non si è ancora negativizzato dopo aver contratto il coronavirus con la nazionale del Kosovo a metà novembre.

L'esterno granata è fortunatamente asintomatico e continua ad allenarsi a casa, in isolamento, ma a questo punto è molto probabile che salterà il derby con la Juve di sabato 5 dicembre alle ore 18. 

Il Torino non comunica ufficialmente i nomi dei giocatori positivi, ma dopo l'ultima pausa nazionali aveva annunciato 4 positività nella squadra, tutti casi di calciatori che erano stati con le proprie rappresentative. Incrociando questa informazione con i convocati della partita con l'Inter, si era compreso che si trattava di Gojak (bosniaco come Dzeko, dichiarato positivo dalla Roma), Lukic (serbo come Milinkovic Savic, positivo acclarato dalla Lazio) e i due kosovari Ujkani e Vojvoda (al pari del connazionale Rramhani che gioca nel Napoli).

vojvoda positivo 3 instagram-2

La terza positività di Vojvoda è stata dunque comunicata dallo stesso giocatore tramite una storia sul suo profilo Instagram, con una cyclette inquadrata e la scritta "3 times positiv". Nella story successiva, Vojvoda mostra poi che continua ad allenarsi da casa, in collegamento con un preparatore tramite videochiamata.

vojvoda positivo allenamento-2

La lunga positività di Vojvoda ricorda quella di Cristiano Ronaldo: anche il fuoriclasse della Juve era asintomatico, ma si era negativizzato dopo 19 giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento