Sport Santa Rita / Via Filadelfia, 96B

La Lazio tra Toro e Juve: rischio rinvio per il focolaio biancoceleste?

Intanto i bianconeri a La Spezia per tornare alla vittoria

Ciro Immobile ai tempi del Toro

Domenica 1 novembre si giocano Torino-Lazio (ore 15, in diretta su DAZN) e Spezia-Juventus (ore 15, live su Sky Sport), partite valide per la sesta giornata di Serie A 2020-21.

Il Toro è ancora all'inseguimento della prima vittoria in campionato, dopo il faticoso successo ai supplementari mercoledì in Coppa Italia sul Lecce, mentre la Juve cerca di tornare alla vittoria che manca da 3 partite in A, 4 partite se si considera la sconfitta di Champions League contro il Barcellona.

Ma a tenere banco, come sempre ormai, è il coronavirus, e in particolare il possibile "focolaio Lazio". 

Toro-Lazio si gioca? Il mistero dei positivi biancazzurri

Come il Toro, anche la Lazio è una delle poche squadre che non comunica i nomi dei calciatori trovati positivi al tampone per il Coronavirus (confermato invece il contagio di Urbano Cairo). Ma mentre la prolungata assenza di Izzo e Zaza fa pensare che siano loro i positivi emersi due settimane fa nella formazione granata, è fitto il mistero sui biancocelesti. In settimana Immobile era stato fermato dalla UEFA, ma nei giorni successivi l'ex attaccante del Toro si è negativizzato ed è a disposizione di Simone Inzaghi. Venerdì Inzaghi ha diretto un allenamento con soli 13 giocatori, tra cui tre portieri e l'infortunato Lulic, ma al momento pare escluso il rinvio della gara contro il Toro. 

Non è però impossibile che la Lazio, se la situazione dovesse protrarsi, possa scegliere di giocare il "jolly" della richiesta di rinvio: se non contro il toro, potrebbe farlo al prossimo turno contro la Juve, i bianconeri infatti giocheranno la prossima giornata all'Olimpico proprio contro i biancazzurri. 

Juve, Ronaldo torna ma va in panchina

Dopo 19 giorni di isolamento, il tampone negativo di venerdì significa che Cristiano Ronaldo può finalmente tornare a disposizione della squadra per la sfida contro lo Spezia. Ma come detto da Pirlo in conferenza stampa, anche se è a disposizione è difficile che CR7 giochi per 90', ragion per cui dovrebbe partire dalla panchina. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Lazio tra Toro e Juve: rischio rinvio per il focolaio biancoceleste?

TorinoToday è in caricamento