Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sassuolo-Torino 3-3: primo punto per i granata, ma pesano di più i due punti persi

Gol di Linetty, Djuricic, Belotti, Lukic, Chiriches, Caputo

Sassuolo-Torino, partita valida per la quinta giornata di Serie A, è terminata con il risultato di 3-3: gol di Linetty al 33', pareggio neroverde di Djuricic al 71', nuovo vantaggio granata con Belotti al 77', terzo gol torinista di Lukic, 2-3 di Chiriches all'84', gol del definitivo pareggio di Caputo all'85'. I granata muovono finalmente la classifica, ma a pesare maggiormente è il rimpianto per la vittoria sfumata quando sembrava acquisita. 

Nella nebbia di Reggio Emilia, il Toro sembra subito deciso a rimediare alle tre sconfitte nelle prime tre apparizioni stagionali, e già al 9' Verdi va vicino al gol del vantaggio. Lo 0-1 arriva comunque poco dopo la mezz'ora, quando Vojvoda mette in mezzo un pallone, Verdi scivola e si porta via il difensore, Linetty si trova la palla tra i piedi, controlla e scaglia in rete. 

Nel secondo tempo Consigli nega almeno un paio di volte il raddoppio, mentre dall'altra parte è Vojvoda a salvare Sirigu uscito a vuoto su un tentativo ravvicinato di Chiriches. Poi al 71' arriva quasi inaspettato il gol dell'1-1: su un difficile disimpegno di Singo il Sassuolo ruba palla sulla trequarti, la palla arriva a Muldur che mette in mezzo, un tocco di Lyanco favorisce Djuricic che di tacco batte Sirigu. 

Giampaolo allora rinforza la difesa inserendo Nkoulou al posto di Verdi, quasi a difendere il pareggio. Invece al 77' arriva il gol dell'1-2: su un lancio lungo Belotti vince di forza il duello con Chiriches, evita con una finta un altro difensore e batte Consigli. 

E al 79' arriva la rete dell'1-3, con Belotti bravissimo a scaricare su Lukic che con un diagonale imprendibile infila ancora il pallone nella porta del Sassuolo. 

I ragazzi di De Zerbi però confermano di essere inarrestabili e imprevedibili, e in due minuti la recuperano di nuovo. Prima Chiriches scaglia da venti metri un bolide che si insacca all'incrocio dei pali, poi Ciccio Caputo butta dentro di testa il cross da destra di Berardi. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Sassuolo-Torino 3-3: primo punto per i granata, ma pesano di più i due punti persi

TorinoToday è in caricamento