Giovedì, 16 Settembre 2021
Cronaca Vaie

Luca Abbà: ad un anno dalla caduta dal traliccio si sposa

A un anno esatto dalla folgorazione e dalla caduta da un traliccio, Luca Abbà, uno dei leader del movimento No Tav, si è sposato a Vaie

Il 27 febbraio è una data che l'attivista No Tav Luca Abbà non scorderà facilmente. Se fino a ieri era legata soltanto alla sua caduta dal traliccio di Chiomonte, incidente che gli è costato prima una lotta tra la vita e la morte e poi diversi mesi di ricovero al Cto di Torino, oggi ha un motivo in più, ben più felice, per pensare a questa data.

Ad un anno esatto dall'incidente Luca Abbà si è sposato. L'attivista No Tav lo ha fatto proprio in Valsusa, a Vaie, con la compagna Emanuela Favale. Il matrimonio è stato celebrato dal sindaco Lionello Gioberto.

Quello che è successo il 27 febbraio 2012 è ancora visibile sul corpo di Luca Abbà. Nonostante siano passati 12 mesi da quella gravissima caduta, lui è ancora parzialmente invalido, ma non per questo meno voglioso di lottare per quello in cui crede. Lo scorso 29 ottobre c'è stato il suo ritorno anche a Chiomonte, il luogo dell'incidente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Luca Abbà: ad un anno dalla caduta dal traliccio si sposa

TorinoToday è in caricamento