Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un corteo funebre contro il cambiamento climatico: la protesta dei ragazzi di Friday for Future

 

Hanno inscenato un corteo funebre, il cadavere dentro la cassa era il loro futuro. Sono i ragazzi torinesi del Friday for Future che oggi - martedì 4 giugno - hanno organizzato un corteo che è arrivato fino ai cancelli d'ingresso dell'Environment Park di via Livorno dove si sta tenendo il "Clean air dialogue". 

All'evento questa mattina ha partecipato anche il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte e il ministro dell'ambiente Sergio Costa. Una delegazione di questi ragazzi è stata accolta e ascoltata in mattinata durante l'apertura dei lavori: "Abbiamo letto un documento di denuncia rispetto all'irresponsabilità dei politici nei confronti del nostro futuro e del futuro dell'umanità. Dalle loro azioni dipende il nostro futuro e di conseguenza devono agire nel minor tempo possibile" - hanno detto i ragazzi che poi hanno concluso - "Il messaggio che mandiamo è che non ci sarà futuro se la politica non si assume le proprie responsabilità".

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento