Juventus-Roma 2-0: gol di Ronaldo e autogol di Ibañez per il successo bianconero che vale il 3° posto

Gli episodi principali della sfida dello Stadium

 

La partita Juventus-Roma, valida per la seconda giornata di ritorno di Serie A 2020-21, è terminata con il risultato di 2-0: gol di Cristiano Ronaldo al 13', raddoppio su autogol di Ibañez al 69'.

Sintesi primo tempo

La Roma pressa altissimo fin dall'inizio, e la Juve corre più di un pericolo, ma a sbloccare il risultato è la Juve. È il 13' quando Alex Sandro supera un avversario e appoggia per Morata, lo spagnolo serve Cristiano che controlla di suola e tira di sinistro, mandando la palla all'angolino dove Pau Lopez non ci arriva: dopo la doppietta in Coppa Italia, Ronaldo torna a segnare anche in campionato. 

Al 21' Cristante conclude di pochissimo a lato dopo un lunghissimo batti e ribatti in area, mentre un minuto dopo protagonista di nuovo CR7, il cui tiro di destro è deviato sulla traversa da Kumbulla. Poi Cristiano scherza con Orsato, avvicinandosi all'arbitro per vedere se il suo orologio avesse segnalato che la palla aveva superato la linea. 

I giallorossi continuano a premere in avanti, ma la Juve resiste e anzi al 41' ancora Ronaldo impegna Pau Lopez con un tiro bloccato dal portiere.

Cronaca secondo tempo

Nella ripresa la Juve si abbassa molto, esponendosi alle rapide azioni offensive della Roma. Szczesny non deve compiere interventi particolarmente difficili, a parte forse un tiro al volo di Carles Perez al 68' dopo la sponda del neo entrato Dzeko.

Ma la Juve raddoppia a sorpresa al 69': Cuadrado trova il corridoio per Kulusevski, che mette in mezzo dove c'è Ronaldo, Ibañez lo anticipa ma il suo intervento in scivolata si trasforma in uno sfortunato autogol che vale il 2-0 bianconero. 

All'84' Bonucci lascia il campo per un problema muscolare, al suo posto entra de Ligt. Da valutare le condizioni del difensore bianconero. Nel finale la Roma prova il tutto per tutto per riaprire il match, ma non c'è niente da fare: la Juve porta a casa un'altra vittoria e continua a non subire gol in campionato. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento