menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sintesi e pagelle Verona-Juventus 1-3: il ritorno di Dybala, la Joya vale tre punti

La Juve si fa rimontare, poi Dybala firma una doppietta decisiva

Pagelle Juve: Mandzukic irriconoscibile

Szczesny 6: nulla può sulla botta d'altri tempi di Caceres che ferma dopo 7 partite l'imbattibilità della Juve. Per il resto solito guardiano freddo e attento.

Lichtsteiner 6.5: riscatta un primo tempo in prernne ritardo su Verde con lo spunto personale e il successivo assist a Dybala per l'1-2, che gli costa pure l'uscita per il dolore al costato (29'st Barzagli sv).

Benatia 6: meno sicuro delle scorse gare, forse ancora ripensa all'errore che avrebbe potuto regalare il gol a Schick. 

Chiellini 6.5: sfiora il gol di testa, in difesa è quasi ineccepibile. 

Alex Sandro 5.5: le buone giocate ci sono, ma anche i troppi errori in appoggio e la scarsa voglia che contraddistingue questa sua stagione. 

Khedira 6: va un po' in affanno quando nel centrocampo a due deve limitare le sgroppate, ma sul gol subito non ha colpe particolari.

Bentancur 5: passaggi imprecisi, lentezza e superficialità che causano errori in serie: giustissimo il cambio nell'intervallo (1'st Bernardeschi 6.5: gli manca il gol anche se lo cerca, ma l'importante è il gioco che crea per i compagni).

Matuidi 6.5: segna un gol che ricorda quello di Bologna, ma poi provoca il pareggio con un passaggio totalmente sballato per Khedira che arriva a Caceres. 

Dybala 6.5: vaga spaesato per il campo, sbagliando lanci e pestando i piedi ai compagni. Poi arriva il primo gol e la sua gara cambia. Firma una doppietta importante e rischia anche il tris su punizione. 

Mandzukic 5: molle nei contrasti, debole in appoggio, inaffidabile in attacco. Praticamente irriconoscibile (36'st Marchisio).

Higuaín 6.5: è vero, sbaglia due palle gol abbastanza facili, ma oltre e a provocare il gol dello 0-1 è preziosissimo il suo apporto alla squadra, anche in difesa. In pratica "sostituisce" Mandzukic.

All. Allegri 7: se la panchina di Dybala sarà servita a farlo tornare o no, lo si vedrà. Per ora si gode una doppietta da tre punti della Joya ritrovata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento