Sport

Galatasaray-Juventus 1-0 | Sneijder 'gela' Conte: bianconeri fuori dalla Champions

Dopo il rinvio di ieri sera si gioca su un campo pessimo. Sneijder nel finale ghiaccia la Juve nel finale. Bianconeri eliminati disputeranno l'Europa League

La Juventus perde 1 a 0 contro il Galatasaray, nella 6^ giornata di Champions League. Dopo il rinvio di ieri sera si gioca su un campo pessimo. Nei restanti 15 minuti del primo tempo succede ben poco. Nel finale di gara Wesley Sneijder gela la squadra di Antonio Conte. Passano i turchi. Bianconeri eliminati dalla Champions, disputeranno l'Europa League.

PRE GARA - Si riparte alle ore 14 dopo la sospensione di ieri sera causa neve. Le condizioni del terreno di gioco sono tutt'altro che buone. I lavori per spalare la neve hanno segnato il campo che presenta molte zone senza erba. . Semivuote le tribune della Türk Telekom Arena. Non ci saranno cambi di formazione: le due squadre scenderanno in campo con gli stessi 22 che si stavano sfidando dal 1'.

PRIMO TEMPO - All'ingresso in campo delle due squadre, la neve riprende a scendere copiosamente. La partita dal 32esimo del primo tempo. Praticamente impossibile giocare palla a terra. Al 34' bell'azione della Juve con Tevez che pesca Lichsteiner: palla in mezzo deviata in corner. Dall'azione che ne segue il Galatasary, in qualche modo, spazza. Al 40' ci prova Marchisio: palla a lato. Si fa vedere la squadra turca con Chedjou che, da calcio d'angolo, calcia però alle stelle. Il primo tempo finisce così. 

SECONDO TEMPO - Si riparte. Buon l'approccio, nella fanghiglia turca, di Bonucci bravo a stoppare le avanzate avversarie e intelligente nei lanci lunghi. Ci prova Pogba al 49': tiro debole e per Muslera non ci sono problemi. Al 51' bravo Bonucci ad anticipare Yilmaz sulla trequarti e a calciare poi in porta: palla però altissima. Al 53' Drogba spizza per Sneijder: l'olandese si sposta la palla e lascia partire un tiro che non impensierisce Buffon. La partita si infiamma al 57': Drogba si libera bene e calcia. Super Buffon che con un miracolo salva tutto. 

Si entra nell'ultima mezzora. Conte, dalla panchina, tiene alta la concentrazione. Buona azione della Juventus che riesce in una circostanza a far girare il pallone velocemente da sinistra verso destra. Al termine dell'azione insistita a tentare la conclusione è Asamoah con un tiro che non fa paura a Muslera al 67'. Al 74' occasione Juve: corner di Tevez per Bonucci. Il tiro del difensore però è fuori. Al 79' grande azione della Juve con Tevez che d'esterno trova Marchsio: tiro del Principino bloccato da Muslera. 

60 secondi dopo Llorente lavora un bel pallone, supera Gökhan Zan ma Muslera è attento. Risponde Yilmaz: tiro velleitario. Cambia Mancini: fuori Eboue e dentro Bulut. Pressione bianconera: Vidal calcia ma la palla termina in corner. Al minuto 84' tentativo a giro si Sneijder: palla in curva.

60' secondi dopo Sneijder 'ghiaccia' la Juve. Drogba spizza di testa per Sneijder: l'olandese di destro, area, fulmina Buffon. Conte le prova tutte. Dentro Quagliarella e Giovinco. Non c'è più tempo. Finisce così. Il Galatasaray vince e elimina la Juventusa dalla Champions League. 

TABELLINO E PAGELLE
GALATASARAY:
Muslera 6, Chedjou 6, Semih 6,5, Gökhan Zan 6, Eboue 5,5 (80' Bulut sv), Melo 5,5, Sneijder 7, Selçuk 6,5, Riera 5,5, Drogba 6,5, Yilmaz 5,5. A disposizione: Ceylan, Nounkeu, Bruma, Kurtulu?, Çolak. Allenatore: Roberto Mancini.
JUVENTUS: Buffon 6,5; Barzagli 6,5, Bonucci 6 (90' Giovinco sv), Chiellini 6; Lichtsteiner 6, Vidal 6, Pogba 6, Marchisio 5,5 (86' Quagliarella sv), Asamoah 6; Tevez 6, Llorente 6. A disposizione: Storari, Caceres, Ogbonna, Isla, Padoin. Allenatore: Antonio Conte.
MARCATORI: Sneijder (G)
AMMONITI: Marchisio (J), Tevez (J), Sneijder (G), Bulut (G)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Galatasaray-Juventus 1-0 | Sneijder 'gela' Conte: bianconeri fuori dalla Champions

TorinoToday è in caricamento