menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piemonte, covid-19: dal 21 febbraio l'avvio della vaccinazione per gli over 80

In concomitanza con il completamento della Fase 1

Domenica 21 febbraio 2021 è la data indicata per le partenza della campagna vaccinale sugli over 80 in Piemonte, in concomitanza con il completamento della Fase 1 prevista per legge per i dipendenti del sistema sanitario e gli ospiti e gli operatori delle RSA.

Lo hanno annunciato oggi il presidente della Regione Alberto Cirio e l’assessore alla Sanità Luigi Genesio Icardi al termine di un incontro con i commissari dell’Unità di crisi Vincenzo Coccolo, Emilpaolo Manno e Antonio Rinaudo. In questa occasione è stato definito che la campagna vaccinale anticovid sugli over 80 sarà avviata a partire dall'ultima settimana di febbraio.

“Dal momento che l’Aifa ha dato una indicazione di utilizzo dei vaccini di AstraZeneca per la fascia d’età 18-55 anni li useremo per completare la Fase 1 e il suo ampliamento sui soggetti che non sono ancora stati vaccinati - spiega l’Unità di crisi della Regione Piemonte -. Per la vaccinazione degli over 80 verranno utilizzate, invece, le dosi di Pfizer e Moderna e partiremo il 21 febbraio con il supporto organizzativo dei medici di famiglia”.

Mercoledì 3 febbraio, invece, è in programma un incontro tra il Governo e le Regioni per definire i criteri di distribuzione delle prossime consegne e i target della popolazione a cui destinarle.

I dati aggiornati sull'andamento delle vaccinazioni anti Covid-19 in Italia e in Piemonte si trovano nella dashboard attivata dal Governo dal 31 dicembre 2020. Qui sono raccolti i dati e le statistiche relativi alla somministrazione dei vaccini ed è possibile monitorare l'andamento della campagna vaccinale, giorno per giorno.

  

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento