Olimpiadi, Di Maio dà forfait ad Appendino e alla sua maggioranza

È rimasto a Roma per il Consiglio dei ministri

Era atteso questa sera a Palazzo Civico il vicepremier Luigi Di Maio. Ma alla fine, secondo quanto appreso, è rimasto a Roma per il Consiglio dei ministri. Avrebbe dovuto partecipare, su invito della stessa sindaca Chiara Appendino, al vertice con i consiglieri grillini, per cercare di ricucire la spaccatura, accentuatasi nella maggioranza negli ultimi giorni, attorno all'ipotetica candidatura di Torino alle Olimpiadi Invernali 2026.

Sarà comunque una lunga serata per la sindaca che tenterà, in un secondo round - dopo quello drammatico avvenuto nella notte fra lunedì e martedì - di sedare gli animi e di trovare il sostegno per intraprendere il cammino verso il sogno a cinque cerchi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Scontro auto-ambulanza all'incrocio: sei persone rimaste ferite

  • Shopping, 3 tonnellate di vestiti in vendita "al chilo": l'evento per due giorni a Torino

  • Paura al campo di calcio: bambino di 8 anni si accascia al suolo mentre gioca la partita

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Marito e moglie investiti da un'auto mentre attraversano la strada

Torna su
TorinoToday è in caricamento