menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Todays Festival (foto www.todaysfestival.com)

Il Todays Festival (foto www.todaysfestival.com)

Tempo libero, cosa fare a Torino e dintorni il 26 e 27 agosto

Dal Todays Festival alle feste di paese, dalla Sagra del pesce al Festival degli Aquiloni

Agosto è quasi giunto al termine e per chi è già tornato in città, o non è ancora partito, il fine settimana torinese offre ore di svago all'insegna della musica, dell'arte e del buon cibo. Tante anche le occasioni fuori porta...

Concerti

Come ogni anno, inizia proprio questo week-end, allo Spazio 211 e in altre location, il Todays Festival, l'evento musicale clou del mese. Al Parco della Tesoriera invece si conclude la rassegna "Musiche nel parco" e fuori città si avvia verso la fine "Antiqua". Ad Avigliana, Almese e Condove prende il via Due Laghi Jazz Festival. A Ceresole Reale c'è il 460 - Gran Paradiso Festival e a Cesana Torinese in piazza Europa si esibiscono Francess & The Sonic Factory.

Visite guidate e festival

A Virle si può visitare il Castello dei Marchesi Romagnano e anche a Piobesi Torinese è possibile approfittare delle visite guidate al Castello. A Cereseole Reale va in scena il Festival degli Aquiloni e sempre in zona, sono in programma altri eventi della "Strada del Gran Paradiso". In varie località montane si conclude domenica la kermesse letteraria "Borgate dal vivo".

Feste patronali e buon cibo

A Vinovo si festeggia San Bartolomeo, a Torre Canavese è prevista la festa patronale di San Defendente mentre a Volpiano c'è quella del rione  San Grato e a Cesana Torinese ci saranno le celebrazioni alla Cappella degli Alpini. Per chi non vuole rinunciare ad un'ottima grigliata, c'è invece la Sagra del Pesce a Villastellone. 

Mostre e arte

Continuano le mostre alla Reggia di Venaria: "Lady D, uno spirito libero", le opere di Giovanni Boldini, "Jungle" e Caravaggio Experience. A Torino invece, questo sarà uno degli ultimi fine settimana per poter vedere la mostra "Intorno a Leonardo, disegni italiani del Rinascimento" e per apprezzare ovviamente l'opera più celebre del maestro. Alla Galleria Sabauda da non perdere è, fino ad ottobre, la Venere di Botticelli. Al Mao c'è la mostra "Woman in Bali" mentre alla Fondazione Accorsi-Ometto c'è "L'opera e il disegno di Giò Pomodoro".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento