Trasporto pubblico locale, in arrivo una giornata di sciopero: possibili disagi

Protesta di 24 ore con varie modalità. Sospesa la ZTL Centrale

Immagine di repertorio

Dopo lo sciopero generale del 25 ottobre, venerdì 22 novembre è un programma uno sciopero aziendale di 24 ore del trasporto pubblico locale. Sul fronte dei treni, invece, uno sciopero è in programma in Piemonte e Valle d’Aosta il 24 novembre, indetto dai sindacati OSR SLM-FAST-CONFSAL/UGL TRASPORTI/ORSA FERROVIE. 

Sciopero trasporto pubblico locale venerdì 22 novembre

Lo sciopero di 24 ore nel Torinese risulta proclamato da diverse settimane e segnalato anche sul sito del MIT. Le sigle sindacali coinvolte sono OSR USB LAVORO PRIVATO e OSP UGL AUTOFERROTRANVIERI. I disagi per gli utenti dipenderanno dall’adesione allo sciopero dei lavoratori di GTT, Ca.Nova e Bus Company.

L'Unione Sindacale di Base (USB) nelle ultime ore ha confermato lo sciopero con una nota: “Il 22 novembre 2019 per la prima volta i lavoratori di GTT, Ca.Nova e Bus Company, tre aziende legate tra loro da un progetto unico, scioperano contemporaneamente, per difendere il trasporto pubblico e la sicurezza di lavoratori e cittadini utenti”.

USb contesta il piano industriale di GTT e le politiche adottate nei confronti dei dipendenti sul piano della qualità del lavoro. Si legge nella nota: “GTT sta raggiungendo l’obiettivo di un drastico abbassamento del costo del lavoro, senza risolvere il vero problema che vede su un totale di 4.200 circa dipendenti, solo 2.200 addetti alla guida di tram e bus e che annualmente, tale divario, è destinato a crescere per le malattie professionali che continua a verificarsi tra il personale viaggiante”.

Orari della protesta

GTT e Ca.Nova: 

  • personale viaggiante urbano, graduati, personale esercizio metropolitana, assistenti alla clientela per. c.s.c. e centrale comunicazione: da inizio servizio alle 6, dalle 9 alle 12 e dalle 15 a fine servizio
  • personale viaggiante extraurbano gomma e ferrovia: dalle 8 alle 14.30 e dalle 17.30 a fine servizio.
  •  impiegati, funzionari, operai, area park, mobilità, addetti alla viabilità, sse, ies, fabbricati, personale manutenzione metropolitana, capi operai, operai manutenzione: intera giornata lavorativa

Il servizio GTT sarà garantito nelle seguenti fasce orarie:

 •    Servizio URBANO e SUBURBANO, METROPOLITANA e Centri di Servizi al Cliente: dalle 6 alle 9 e dalle 12 alle 15
•    Autolinee Extraurbane, linee urbane di Ivrea e Servizio Ferroviario (sfm1 – Canavesana e sfmA – Torino – aeroporto – Ceres): da inizio servizio alle 8 e dalle 14.30 alle 17.30. Sarà assicurato il completamento delle corse in partenza entro il termine delle fasce di servizio garantito

Per maggiori dettagli sulle motivazioni dello sciopero CLICCA QUI
Per consultare le percentuali di adesione degli scioperi precedenti CLICCA QUI

Bus Company:

•  per il personale viaggiante da inizio servizio alle 5, dalle 8 alle 13; dalle 16 a fine servizio;
•  tutto il restante personale l’intera prestazione lavorativa.

Il servizio di Trasporto Pubblico sarà garantito nelle seguenti fasce orarie: dalle 5 alle 8 e dalle 13 alle 16. Sarà assicurato il completamento delle corse in partenza entro il termine della fascia di servizio garantito.Per informazioni sull’effettiva operatività dei servizi contattare il numero 0175-478811.

In ogni caso è meglio informarsi nelle ore antecedenti gli spostamenti e/o la fruizione di determinati servizi e consultare il sito delle aziende per avere maggiori informazioni. 

Sospesa la ZTL Centrale

Venerdì 22 novembre, gioranta di sciopero, a Torino saranno sospese le limitazioni previste tra le 7,30 e le 10,30 nella ZTL Centrale. Resteranno in vigore, come di consueto, i divieti previsti nelle vie e corsie riservate al trasporto pubblico, nelle zone pedonali, nella ZTL Area Romana e Valentino.

+++Notizia in aggiornamento+++

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Sciopero di 24 ore del trasporto pubblico locale: a rischio i mezzi GTT

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • In corto la presa dell'albero di Natale: appartamento distrutto da un incendio, salvati mamma e bimbi

Torna su
TorinoToday è in caricamento