Treni, viaggi a rischio in Piemonte: in arrivo uno sciopero di 8 ore

Immagine di repertorio

Nuovo sciopero dei treni in arrivo l'ultima domenica di novembre. Avrà rilevanza Interregionale l'agitazione in programma domenica 24 novembre dalle 9 alle 16.59 proclamata dalle segreterie regionali di Piemonte e Valle d’Aosta dei sindacati FAST, UGL e ORSA. In quella fascia oraria i treni regionali di Piemonte e Valle d’Aosta sono a rischio per 8 ore.

Secondo quanto pubblicato sul sito del Ministero dei Trasporti, le sigle sindacali di categoria hanno proclamato uno sciopero che riguarda il personale Rfi delle Regioni Piemonte e Valle d'Aosta. Ad incrociare le braccia, nello specifico, sarà il personale di Rete Ferroviaria Italiana addetto alla circolazione e alla manutenzione 

Durante tutta la durata dell'agitazione, dalle 9 alle 16.59, alcuni treni potranno subire modifiche o cancellazioni. In previsione dello sciopero è consigliabile aggiornarsi sui sito internet del gestore dell'infrastruttura ferroviaria nelle ore antecedenti gli spostamenti.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte verso la 'zona arancione'. Spostamenti, negozi, scuole: cosa cambia

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • Albero di Natale, 10 idee (super trendy) per ricreare l'atmosfera natalizia

  • A Grugliasco si inaugura il nuovo supermercato Lidl: riqualificata l'intera area

  • Nichelino, chiusa la tangenziale a causa di un incidente: morto un uomo

Torna su
TorinoToday è in caricamento