J Hotel, nell’albergo della Juve la cucina affidata allo chef stellato

Calcio e ristorazione

Davide Scabin

Sarà Davide Scabin lo chef incaricato di dirigere la cucina del ristorante gourmet all'interno del J Hotel, l'albergo della Juventus, nel complesso dell'Allianz Stadium, che ha da poco aperto i battenti.

Davide Scabin è noto ai torinesi e agli appassionati di alta cucina per essere da anni lo chef del Combal Zero, il ristorante stellato Michelin che si trova nel Castello di Rivoli. Scabin, che già da diversi anni è il cuoco che cura la ristorazione per gli ospiti della tribuna vip all'interno dello Stadium in occasione delle partite dei bianconeri, oltre a gestire gli eventi speciali del club, rafforza così il suo legame con la società presieduta da Andrea Agnelli.

All'interno del J Hotel vive attualmente Maurizio Sarri, neo allenatore della Juve il cui debutto ufficiale in panchina è stato rimandato per un attacco di polmonite; inoltre la struttura alberghiera ospita proprio i ritiri pre partita della squadra campione d'Italia, quindi a Scabin spetterà anche il delicato compito di curare i pranzi e le cene dei giocatori, in accordo con lo staff medico. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte verso la 'zona arancione'. Spostamenti, negozi, scuole: cosa cambia

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • Albero di Natale, 10 idee (super trendy) per ricreare l'atmosfera natalizia

  • A Grugliasco si inaugura il nuovo supermercato Lidl: riqualificata l'intera area

  • Nichelino, chiusa la tangenziale a causa di un incidente: morto un uomo

Torna su
TorinoToday è in caricamento