Nuovi guai per i leader di Askatasuna: arrestati Rossetto e Marzuoli

Per i fatti al G7 e al Festival Alta Felicità

Immagine di repertorio

Arresti domiciliari per i leader di Askatasuna, Giorgio Rossetto e Mattia Marzuoli. La Digos, questa mattina, martedì 5 novembre 2019, ha eseguito l'ordine firmato dalla Procura di Torino, che ha modificato la misura precedente dell'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.  

I fatti sono quelli inerenti il vertice G7 di Venaria, che aveva portato alla denuncia di 52 persone dopo i gravi episodi di violenza avvenuti in città.

L'aggravamento del provvedimento è arrivata dopo i fatti avvenuti in occasione della quarta edizione del “Festival Alta Felicità”, con il giudice per le indagini preliminari di Torino, su richiesta della Procura della Repubblica, che aveva ripristinato la misura degli “arresti domiciliari”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Anche in tangenziale arrivano velox: ecco dove verranno posizionati

  • Tragedia in ospedale: neonata muore mezz'ora dopo la nascita

  • Dramma nella notte: uomo travolto e ucciso da un'auto pirata

  • Fine corsa per il pirata della strada, la sua auto era in carrozzeria: arrestato

  • Neopatentato si schianta allo svincolo: distrutta l'auto potente del papà, lui aveva bevuto

  • Cibo mal conservato e lavoratori "in nero": ristorante chiuso e multato per 39mila euro

Torna su
TorinoToday è in caricamento