rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022

48 ore e la voragine peggiora: adesso è un cratere

Quello che mercoledì era un buco, oggi è una voragine larga e allagata. Stiamo parlando del tratto di strada che ha ceduto intorno alle 14 dell'11 luglio tra corso Lecce e corso Appio Claudio. A 48 ore di distanza dall'incidente appare come un cratere in mezzo alla strada. La situazione in due giorni è vistosamente peggiorata. Il buco in mezzo alla strada si è allargato e allagato. È evidente che a questo punto i tempi per metterla a posto si allungheranno. Nelle immagini, postate su facebook da Claudio Cerrato, il presidente della Circoscrizione 4 di Torino, si vede come adesso dentro la voragine scorra un vero e proprio fiume. Il commento laconico e ironico del presidente è: "Da corso Lecce tutto bene". 

Video popolari

48 ore e la voragine peggiora: adesso è un cratere

TorinoToday è in caricamento