Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Nascondevano la droga vicino all'oratorio o alla scuola elementare: arrestati 5 spacciatori

Sei clienti sono stati segnalati alla Prefettura

 

Nascondevano la droga vicino alle aiuole o dentro i bidoni della spazzatura adiacenti alla scuola elementare o all'oratorio della chiesa Santa Giulia perché secondo i pusher quelli erano posti sicuri. I carabinieri però li hanno scoperti e sono finiti in manette cinque spacciatori che operavano nell'area di Piazza Santa Giulia. 

A intervenire sono stati i carabinieri della Compagnia San Carlo nell'ambito di un servizio straordinario di controllo del territorio disposto dal Comando Provinciale dei carabinieri di Torino. 

Gli agenti si sono concentrati nell'area di Piazza Santa Giulia e nelle vie limitrofe dove hanno arrestato 4 cittadini stranieri per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, mentre a un altro cittadino, sempre straniero, è stata notificata la misura cautelare della custodia in carcere.

I militari dell'Arma hanno accertato che i pusher nascondevano la droga in una aiuola e vicino ai bidoni della spazzatura. Sono state sequestrate molte dosi di stupefacente, tra marijuana, cocaina ed eroina, nascoste nei vari depositi della zona. In totale sono stati sequestrati 100 grammi di droga. Segnalati alla prefettura sei acquirenti. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento