Tutto il paese accorre per l'ultimo saluto alla famiglia tragicamente scomparsa

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Bandiere a mezzasta e serrande dei negozi abbassate per ricordare Gino Sinigaglia, Gloria Turazzi e loro figlia Barbara, la famiglia che è tragicamente scomparsa sabato 5 maggio in un drammatico incidente stradale sulla strada regionale 20.  

Sgomento, incredulità e dolore. I cittadini di La Loggia, ancora colpiti dal tragico fatto, sono accorsi numerosi presso la parrocchia di San Giacomo Apostolo per mandare un ultimo saluto alla famiglia Sinigaglia. 

Don Ruggiero Marini ha iniziato l'omelia annunciando che la donna che avrebbe causato la tragedia lo aveva contattato telefonicamente pochi minuti prima. Il parroco ha poi voluto ricordare la lotta che sta combattendo Fausto, il marito di Barbara Sinigaglia,unico sopravvissuto della famiglia, ma che è attualmente ricoverato all'ospedale Cto di Torino.

Potrebbe Interessarti

  • Bomba di grandine sulla città: strade allagate e rami caduti in centro

  • Automobilisti bloccati dai ciclisti che urlano: “Non arrabbiatevi, aprite gli occhi”

  • Pioggia e grandine su mezza provincia, serata di allagamenti e disagi

  • I droni non scaldano piazza Vittorio: lo spettacolo inizia in ritardo e 10.000 spettatori meno del previsto

Torna su
TorinoToday è in caricamento