Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Po soffocato dalla plastica, in pochi metri decine di bottiglie e rifiuti

Un problema che si aggiunge a quello delle alghe

 

Decine di bottiglie in pochi metri di fiume. Il Po, quella che dovrebbe essere l'anima di Torino, versa in condizioni disperate. A soffocarlo non ci sono solo le alghe, ma anche tutta la sporcizia che si è adagiata ai margini del fiume all'altezza dei Murazzi. 

Fogli di giornale, bottiglie di plastica, scarpe, flaconi di detersivo. Uno spettacolo che lascia l'amaro in bocca a chiunque passi da quel tratto di città. Un biglietto da visita sicuramente poco incoraggiante per i turisti che decidono di non farsi mancare una passeggiata in quello che è stato un luogo simbolo della città, i Murazzi.  

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento