menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Juventus-Verona 2-1, le pagelle: Tevez incontenibile. Bene Llorente

A Torino l'Apache e Llorente rimontano il gol di Cacciatore

La Juve rimonta il Verona per 2-1. Allo Stadium di Torino i bianconeri sono costretti a rincorrere il gol di Cacciatore al 36', che arriva dopo una dormita della difesa di Conte. La Juve, però, mette subito a posto le cose con lo scatenato Tevez al 40' (dopo un doppio palo) e il primo gol di Llorente al 48'. Nella ripresa i padroni di casa sfiorano il tris, fermandosi a una traversa di Pogba.

I VOTI
Juventus (3-5-2):
Storari 6, Barzagli 6.5, Bonucci 7, Ogbonna 6, Isla 6.5, Vidal 6.5, Pirlo 5 (21’ st Marchisio 6), Pogba 6.5, Asamoah 6, Tevez 7.5 (34’ st Giovinco sv), Llorente 6.5 (23’ st Vucinic 6). (1 Buffon 50 Citti 3 Chiellini 11 De Ceglie 13 Peluso 16 Motta 20 Padoin 26 Lichsteiner 27 Quagliarella). All.: Conte 6.5. 
Verona (5-3-1-1): Rafael 6.5, Cacciatore 6.5, Gonzales 6, Moras 5.5, Bianchetti 5, Agostini 5 (22’st Iturbe sv) Romulo 6, Donati 5 (14’ st Gomez 5), Hallfredsson 4.5 (32’ st Donadel sv), Jorginho 6.5, Cacia 5 . (12 Nicolas 31 Mihaylov 4 Laner 7 Longo 11 Jankovic 14 Cirigliano 16 Rubin 25 Marques 26 Sala). All.: Mandorlini 6 

MIGLIORI TODAY
Tevez 7.5 - Incontenibile l'argentino. E' il più brillante in attacco, segna un gol fantastico da posizione defilata, colpisce un doppio palo e sfiora diverse volte la doppietta
Llorente 6.5 - Criticato fino ad oggi, appena ha l'occasione la sfrutta alla grande. Gol decisivo del 2-1, sorpasso proprio al termine del primo tempo. Un gol di testa alla Llorente. 
Pogba 6.5 - Con le sue lunghe leve vince tanti duelli a centrocampo, ci prova tante volte anche da fuori area, sempre nel vivo dell'azione offensiva della Juve. Colpisce anche una traversa.
Vidal 6.5 - Sempre decisivo, anche quando non segna. Il cileno mette i compagni sempre nelle possibilità di far male. E' suo l'assist per il 2-1 di Llorente.

PEGGIORI TODAY
Pirlo 5 - Gara non esaltante per il metronomo bianconero. Si fa notare solo per una punizione insidiosa disinnescata da Rafael. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento