social Ingria

Torna la gara nazionale di rutti: quando e dove si terrà

Un'iniziativa goliardico-solidale

Le "Ruttolimpiadi", dopo l'anno di stop forzato a causa della pandemia, si disputeranno nuovamente a Ingria. Lo hanno annunciato gli organizzatori di questo evento goliardico, che da qualche anno viene ospitato dal piccolo comune canavesano. La quarta edizione si disputerà domenica 12 settembre presso il salone enogastronomico della Pro Loco di Ingria, dove ci sarà anche la polentata.

La gara di rutti trasloca da Piazza Castello a Ingria

Gli ideatori sono due dj canavesani del team di Eporadio che come d'abitudine hanno reso noti i dettagli dell'evento sulla pagina Fb, "Lignorante". L’intento dell’iniziativa è quello di condividere momenti conviviali, portando avanti anche un’importante iniziativa solidale.

L'intero ricavato dell'evento, infatti, sarà devoluto in favore all’Associazione “Noi ci siamo Onlus” per la causa "Tutti per Gioele" per aiutare la sua famiglia a comprare un’auto usata con pedana ad uso disabili, in modo da poterlo accompagnare per tutte le sue esigenze senza correre il rischio di fargli male posizionandolo sul seggiolino. In questo modo saranno agevolate anche la mamma nelle fasi di carico/scarico della pesantissima carrozzina nel baule.

“Speriamo possa diventare anche per il futuro un punto di riferimento soprattutto per la beneficenza nei confronti delle persone più bisognose. Dopo oltre un anno di pandemia i nostri Comuni, Associazioni, Pro Loco e il Canavese in generale hanno bisogno di essere uniti e condividere momenti conviviali, perché no, con qualche sana risata”, spiegano i promotori dell'evento.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna la gara nazionale di rutti: quando e dove si terrà

TorinoToday è in caricamento