rotate-mobile
Meteo

Meteo in Piemonte: dopo la tregua, da mercoledì 3 novembre tornano pioggia e neve

Settimana di tempo instabile

Dopo la perturbazione atlantica di classico stampo invernale che ha già investito il Piemonte nel week-end lungo di Ognissanti, ci sarà una breve tregua, ma con il maltempo non sarà finita qui. È atteso infatti un periodo di forte instabilità sull'intera penisola. Spiegano da 3Bmeteo.com: “Dopo una breve e parziale tregua martedì, tra mercoledì e giovedì sono attese nuove perturbazioni con ulteriore ondata di maltempo su gran parte d'Italia. Sono così previste nuove piogge, temporali specie al Nord e sul medio versante tirrenico. Più ai margini il Sud, con tempo spesso asciutto e anche parzialmente soleggiato”.

La giornata di oggi, martedì 2 novembre, sarà tendenzialmente soleggiata con temperature massime in rialzo, comprese tra i 15 e i 19°C mentre da mercoledì è attesa una nuova perturbazione ricca di aria più fredda. Dopo il primo exploit del fine settimana appena trascorso, che ha visto i primi fiocchi al Colle del Sestriere, sulle montagne olimpiche tornerà infatti la neve. Domani la nuvolosità sarà diffusa con piogge e temporali localmente anche forti. Possibili nevicate sui rilievi, intorno ai 1300-1600m e temperature in calo: massime tra 11 e 16°C.

prima neve Sestriere_31 ottobre 2021-2

“In questa fase affluirà aria più fredda proveniente dal Nord Europa, che favorirà nevicate talora copiose sulle Alpi inizialmente dai 1600-1900m, ma in calo fin sotto i 1500m specie sulle Alpi di confine. Entro giovedì - aggiungono da 3Bmeteo.com - fiocchi di neve anche sull'Appennino centro-settentrionale pur in genere a quote elevate”. Inoltre da venerdì, anche se si tratta al momento solo di una tendenza, data la distanza temporale, una bassa pressione in risalita dall'Africa potrebbe approfondirsi nel Mediterraneo, dando luogo a una nuova e lunga fase di spiccato maltempo con piogge e forti temporali per tutto il week-end. 

Previsioni Piemonte 3 e 4 novembre

Daniele Berlusconi di 3bmeteo: "Una perturbazione nord-atlantica determina una nuova fase di maltempo in Piemonte nel corso della giornata di mercoledì 3 novembre. Fin dal mattino acquazzoni e rovesci tenderanno a interessare tutta la regione, più intensi e persistenti sull'alessandrino al confine con la Liguria, Novarese e Verbano-Cusio-Ossola, localmente intensi. Fenomeni più irregolari e alternati a fase asciutte tra Torinese e Cuneese. Gli accumuli risulteranno abbondanti specie a ridosso del crinale ligure e sul VCO (fino a 60/80 mm complessivi). Nella notte tra mercoledì e giovedì tendenza a generale miglioramento salvo per gli ultimi fenomeni sui settori orientali della regione. Attese nevicate in montagna fin verso i 1200-1400 metri".

Meteo Torino

Mercoledì 3 novembre giornata perturbata con piogge alternate a fasi asciutte. Temperature 8/12°C. Giovedì 4 novembre migliora fin dalla notte con tempo in prevalenza soleggiato in giornata. Temperature 8/15°C. Da venerdì 5 novembre più soleggiato, anche se rimane un po' incerta l'evoluzione per il weekend. 

Gallery

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meteo in Piemonte: dopo la tregua, da mercoledì 3 novembre tornano pioggia e neve

TorinoToday è in caricamento