Piemonte, due giorni di forte vento: raffiche fino a 210 km/h in montagna e 80 km/h in pianura

Numerosi i danni causati dal forte vento nel Torinese

Danni causati dal forte vento, intervento dei vigili del fuoco nella giornata di martedì 11 febbrio

Stop, dalla mattinata di oggi, al vento di Foehn e via ad un sensibile calo delle temperature, sia nelle minime che scenderanno intorno allo zero, sia nei valori massimi.

L'attenuazione del vento di Foehn arriva dopo due giorni di raffiche particolarmente intense sul territorio piemontese per la presenza di un'area di bassa pressione polare molto profonda ed estesa sul Nord Europa in contrasto con una vasta area di alta pressione sul Mediterraneo.

Il foehn è un vento tipico del territorio piemontese (vento di caduta dalle Alpi) per la sua particolare configurazione orografica e porta un aumento delle temperature in pianura. Per avere un’idea dell’intensità delle raffiche di vento, Arpa Piemonte riporta dati di velocità vento massima registrati martedì 11 febbraio 2020:

  • Gran Vaudala (TO) quota 3272 m 210 Km/h
  • Lago Paione (VB) quota 2269 m 143 Km/h
  • Rifugio Mondovi (CN) quota 1760 m 141 Km/h
  • Avigliana (TO) quota 340 m 84 km/h
  • Torino Alenia quota 320 m 72 Km/h
  • Pinerolo (To) quota 340 m 64 Km/h

Velocità vento massima del 12 febbraio:

  • Gran Vaudala (TO) 3.272m 127 Km/h
  • Lago Paione (VB) 2.269m 105 Km/h
  • Pietra Stretta (TO) 520m  81 Km/h
  • Salbertrand (TO) 1.010 m 67 km/h
  • Avigliana(TO) 340m  57 km/h
  • Torino Alenia 320m  69 Km/h

Gli interventi dei vigili del fuoco

Solo nella giornata di martedì 11 febbraio sono stati oltre 140 gli interventi dei Vigili del fuoco torinesi per fronteggiare le richieste di intervento causate dal forte vento. Oltre 30 gli interventi delle squadre permanenti e volontarie in tutta la città e nella periferia sud. Di seguito alcune foto di interventi vari e di un albero schiantato sul tetto di una casa a Villardora.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Torino, abbraccia e bacia una bambina di sette anni al parco: arrestato

  • Meteo, Torino e il Piemonte avvolti dall'aria artica dalla Groenlandia: è in arrivo la neve

  • Come cambia il mercato immobiliare di Torino dopo il lockdown: l'analisi quartiere per quartiere

  • Inizia la Lotteria degli scontrini: cosa bisogna fare per avere i codici e vincere fino a 5 milioni

  • Zona Arancione: estesa apertura negozi, maggiori controlli, dentro e fuori, nei centri commerciali

Torna su
TorinoToday è in caricamento