Città della Salute, ai dipendenti 150 pass gratuiti per il bike sharing

Un servizio riservato agli operatori sanitari impegnati nei reparti Covid

La Città della Salute di Torino sostiene l'utilizzo della bicicletta per spostarsi in città e distribuisce ai dipendenti 150 pass trimestrali gratuiti regalati da Movi - per la sua campagna #IMoviForMyCity - per l'utilizzo del bike sharing. I dipendenti della Città della Salute che vorranno usufruire dell'abbonamento trimestrale gratuito potranno scaricare sul telefono l'applicazione “Mobike EU”, registrarsi ed inserire il codice creato per l'occasione. Movi by Mobike condividerà sui Social Media @RideMovi alcune foto dei dipendenti della Città della Salute in sella alle Mobike.

Un'iniziativa, in questo periodo di grave emergenza legata al Covid-19, alla quale la direzione aziendale ha aderito volentieri, per favorire gli spostamenti in sicurezza casa-lavoro in Torino dei dipendenti impegnati nei reparti Covid - che in questo modo evitano i trasporti pubblici rispettando le misure preventive di distanziamento sociale - e per migliorare la qualità dell'aria, diminuendo l'utilizzo di auto e mezzi pubblici.

Un modo di Movi di essere a fianco di  ospedali, organizzazioni di volontariato, amministrazioni locali e Forze dell'ordine, dando libero accesso al servizio di bike sharing. La nuova campagna #IMoviForMyCity è stata lanciata per evidenziare le persone straordinarie in prima linea nella lotta contro un'emergenza globale. 


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torino, abbraccia e bacia una bambina di sette anni al parco: arrestato

  • Meteo, Torino e il Piemonte avvolti dall'aria artica dalla Groenlandia: è in arrivo la neve

  • Piemonte verso la zona gialla e le regole per le festività natalizie: riepilogo

  • Tragedia in ospedale a Torino: paziente si uccide gettandosi dal quarto piano

  • Come cambia il mercato immobiliare di Torino dopo il lockdown: l'analisi quartiere per quartiere

  • Torino, da due anni viveva alla fermata del tram assieme ai suoi cinque cani: la municipale la salva

Torna su
TorinoToday è in caricamento