Economia Caselle Torinese

Aeroporto di Caselle: aumentano gli investimenti, ma diminuiscono i passeggeri

L'esercizio del 2012 si è chiuso con una perdita pari a 962 mila euro, a causa della riduzione dei passeggeri (-5%) e dei ricavi (-7%), che ammontano a 65,5 milioni di euro. Il margine operativo lordo è di 18,2 milioni di euro

CASELLE TORINESE - I passeggeri che transitano all'aeroporto di Caselle Torinese sono in diminuzione. Il 2012, rispetto al 2011, ha perso il 5% di viaggiatori: esattamente 3.521.847 unità. Sono i dati che emergono dall'approvazione del bilancio del Gruppo Sagat per l'anno da poco concluso.

La società che gestisce l'aeroporto torinese ha registrato anche una diminuzione dei ricavi del 7% rispetto allo scorso esercizio, attestandosi comunque sugli oltre 65 milioni di euro. A fronte di 13 milioni di euro di investimenti, oltre al milione utilizzato per l'attività di manutenzione sui beni ricevuti in concessione, il 2012 per Sagat si è chiuso con una perdita pari a 929 mila euro.

Il trend però non sembra essere cambiato con l'arrivo del nuovo anno. I dati di traffico passeggeri fanno registrare nei primi due mesi del 2013 un calo dell'11% rispetto allo stesso periodo del 2012. La risalita si potrebbe verificare con l'arrivo della stagione estiva, grazie anche ad alcuni voli da poco inaugurati, tra cui il diretto per Barcellona o la nuova tratta per la Romania.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aeroporto di Caselle: aumentano gli investimenti, ma diminuiscono i passeggeri

TorinoToday è in caricamento