Cronaca

La statua arriva dalla Cina, arrestato l'ex assessore di Cumiana

Un consigliere comunale di Cumiana è stato raggiunto questa mattina da un ordine di custodia cautelare insieme a un artigiano di Villafranca. L'accusa è di turbata libertà degli incanti e frode in pubbliche forniture

Ricordate la vicenda della statua "Angelo del Dolore", fatta costruire dall'amministrazione del comune di Cumiana per ricordare i Carabinieri morti in servizio, con circa 50 mila euro messi a disposizione, ma poi scoperta importata in realtà dalla Cina per 7 mila euro? Bene, questa mattina i Carabinieri locali hanno arrestato un consigliere comunale, ex assessore al Bilancio, e un artigiano di Villafranca.

La scoperta della statua "tarocca" fu fatta a fine febbraio dagli stessi componenti dell'Arma. Dopo mesi di indagini la Procura di Pinerolo ha emesso gli ordini di custodia cautelare, con l'accusa di turbata libertà degli incanti e frode in pubbliche forniture.

La statua, che avrebbe dovuto avere come collocazione una scuola media, è sempre sotto sequestro dalla Procura di Pinerolo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La statua arriva dalla Cina, arrestato l'ex assessore di Cumiana

TorinoToday è in caricamento