rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
Cronaca Carmagnola

Troppi bivacchi notturni, murato il passaggio della stazione ferroviaria

Sala aspetto era stata chiusa

Murato da metà novembre 2019 il passaggio tra la sala d’attesa e l’atrio della stazione di Carmagnola, da cui si accede agli appartamenti al primo piano, abitati.

Questa misura, spiegano da Rete Ferroviaria Italiana (gruppo Ferrovie dello Stato), proprietaria della struttura è stata necessaria "per evitare bivacchi notturni e presenze anche pericolose. L'uso della sala d’attesa è comunque garantito".

La decisione sta dividendo le coscienze, tra coloro che chiedono maggiore sicurezza e coloro che pensano che innalzare muri non sia comunque la soluzione.

La sala d'aspetto della stazione di Carmagnola era stata chiusa di sera dopo che una baby-gang l'aveva devastata a inizio gennaio 2018.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Troppi bivacchi notturni, murato il passaggio della stazione ferroviaria

TorinoToday è in caricamento