Cronaca

Ritrovata la medaglia olimpica di Garozzo, abbandonata in un cassonetto

Il campione olimpico nel fioretto ha riavuto indietro il prezioso che qualcuno gli aveva portato via lo scorso 29 ottobre

Daniele Garozzo (foto Marie-Lan Nguyen / Wikimedia Commons)

Era stato derubato della medaglia d'oro conquistata a Rio ma un’anziana glie l’ha ritrovata nelle scorse in un cassonetto della spazzatura, a Torino.

Daniele Garozzo, campione olimpico nel fioretto a Rio de Janeiro 2016, ha così riavuto indietro il suo prezioso, che qualcuno gli aveva portato via lo scorso 29 ottobre. Il 24enne si stava recando allo Juventus Stadium, per consegnare il giubbotto con cui aveva trionfato alcuni mesi fa.

Un sonnellino costato caro al ragazzo che al risveglio si è ritrovato senza la medaglia.

La donna, in qualche modo, è riuscita a far avvertire il fiorettista, impegnato in queste ore a Tokyo per una gara di coppa del mondo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ritrovata la medaglia olimpica di Garozzo, abbandonata in un cassonetto

TorinoToday è in caricamento