Cronaca San Salvario / Via Claudio Luigi Berthollet, 7

Torino, inseguimento in San Salvario: pusher arrestato dopo una lunga fuga a piedi

Per spaccio e resistenza a pubblico ufficiale

Immagine di repertorio

È stato notato durante la cessione di droga in via Berthollet poi ha fatto di tutto per fuggire, compreso nascondersi sotto un’impalcatura e spintonare un poliziotto, ma il tentativo è stato inutile. Per lui ieri pomeriggio, intorno alle 18, è scattato l’arresto per spaccio e resistenza a pubblico ufficiale.

L’inseguimento del pusher tra le vie del quartiere

Gli agenti della squadra volante in via Berthollet assistono a una cessione di droga, ma il pusher e i due clienti si accorgono della polizia e fuggono a piedi. Il pusher, un cittadino gambiano di 23 anni, nel corso della fuga lancia sotto le autovetture in sosta un sacchettino, con all’interno involucri contenenti marijuana, che verrà poi recuperato dal personale del Commissariato Barriera Nizza e dalle Unità Cinofile. 

L’uomo prima svolta in via Goito, poi in via Galliari, successivamente in via Sant’Anselmo, fino a imboccare via San Pio V per concludere la sua fuga in via Goito dove si nasconde tra alcune impalcature. Una volta scovato dagli agenti, il 23enne spintona un’operatrice di polizia e si dà nuovamente alla fuga per le vie di San Salvario fino a quando non viene definitivamente fermato in via Sant’Anselmo.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino, inseguimento in San Salvario: pusher arrestato dopo una lunga fuga a piedi

TorinoToday è in caricamento