Ciclista cade a terra a causa di una buca: soccorsa da alcuni automobilisti e portata in ospedale

Una donna in sella alla propria bici è caduta rovinosamente a terra mentre percorreva via Torricelli a Nichelino nella serata di mercoledì 27 novembre. L’episodio si è verificato nell’ora di punta, verso le 18.30, a causa di una buca nell’asfalto, che probabilmente si è aperta a seguito delle piogge dei giorni scorsi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per fortuna la caduta non ha avuto conseguenze più gravi visto che in quel momento circolavano diversi mezzi. È stata una coppia che viaggiava in auto a fermarsi per soccorrere la ciclista e a chiamare i carabinieri e il 118. L'ambulanza ha provveduto a trasportare la donna in ospedale per gli accertamenti di rito. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: in Piemonte centri commerciali chiusi il sabato e la domenica (tranne gli alimentari)

  • Torna l'ora solare, lancette indietro di 60 minuti: quando e perché si dormirà di più

  • Coronavirus: ordinanza Piemonte, stop agli alcolici dopo le 21 e attività chiuse a mezzanotte

  • Lavazza, offerte di lavoro a Torino e in provincia: le posizioni aperte

  • Torino: positiva al coronavirus esce e va in giro, denunciata per epidemia colposa

  • Incidente a Torino, auto finisce contro un palo: morta donna dopo l'urto violento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento