Cronaca

Maltempo: disagi sulla rete ferroviaria, ritardi e soppressione treni

Due treni sono stati soppressi questa mattina sulla linea Torino-Pinerolo-Torre Pellice a causa dei problemi derivanti dal gelo che si è abbattuto sul Piemonte. In tutta la regione il freddo sta creando disagi sulla rete ferroviaria

Il gelo inizia ad essere già causa di qualche disagio. In particolare questa mattina sono state colpite le linee ferroviarie del Piemonte. La linea più colpita è la Torino-Pinerolo-Torre Pellice, dove sono stati soppressi due treni a causa del ghiaccio presente sui binari. Due treni della linea Torino-Savona hanno invece avuto 70 minuti di ritardo a causa del blocco di un convoglio a Lesegno, nel cuneese.


Per il resto sono stati registrati rallentamenti di alcuni convogli, con ritardi di 15 minuti, anche sulla linea Novara-Oleggio e sulla Torino-Savona a causa di alcuni scambi che si sono ghiacciati ad Arona (Novara) e a Sommariva Bosco (Torino). Infine, ulteriori rallentamenti si sono avuti sulle linee Savigliano-Saluzzo, nel cuneese, e Trofarello-Chieri, nel torinese, a causa di rami e tronchi che sono caduti sui binari e sulle linee aeree a causa della neve. (Ansa)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo: disagi sulla rete ferroviaria, ritardi e soppressione treni

TorinoToday è in caricamento