Cronaca

Chiusi i parchi, ma la gente continua ad andarci: 15 denunciati in un giorno

Nonostante i nastri

I carabinieri impegnati nel controllo dei parchi a Mappano

Il Comune di Mappano, da ieri, mercoledì 18 marzo 2020, ha chiuso i propri parchi come molti altri comuni della provincia (qui l'elenco completo). Nel primo giorno di controlli, i carabinieri della stazione di Leini hanno pescato ben 15 persone che non rispettavano l'ordine di stare a casa senza giustificato motivo sul territorio comunale e le hanno denunciate per violazione di provvedimento dell'autorità.

"Tra questi - precisa in un post su Facebook il sindaco Francesco Grassi - diversi sono stati i fermati all’interno dei parchi pubblici che non sono più accessibili alla cittadinanza. Nella giornata di mercoledì 18, infatti, tutte le aree previste dall'ordinanza, sono state recintate, con nastri e transenne. Anche il punto acqua Smat di Piazza Giovanni Paolo II è stato chiuso per prevenire assembramenti e potenziali contagi. Ringrazio i carabinieri del comando di Leinì per i controlli che costantemente stanno effettuando sul nostro territorio e rinnovo l’appello ai nostri concittadini affinché limitino al minimo necessario le uscite dalle loro abitazioni".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiusi i parchi, ma la gente continua ad andarci: 15 denunciati in un giorno

TorinoToday è in caricamento