menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Corso Regio Parco, scoperta casa - laboratorio per il confezionamento della droga

Gli agenti di polizia hanno arrestato un cittadino 39enne, beccato in casa con 3mila euro in contanti

Un vero e proprio laboratorio per il confezionamento di sostanze stupefacenti, quello rinvenuto dagli agenti del commissariato Barriera di Milano all’interno di un’abitazione di corso Regio Parco.

Nello specifico, i poliziotti hanno trovato e sequestrato due bilancini di precisione, 70 ovuli contenenti eroina e cocaina e circa 3000 euro in contanti, probabile provento di attività illecita. 

La perquisizione è avvenuta ai danni di un 39enne originario della Guyana che, poco prima, era già stato fermato e perquisito in strada dagli agenti, i quali gli avevano trovato addosso tre dosi di sostanze stupefacenti e tre telefoni cellulari.

L’uomo, che durante la perquisizione aveva anche provato ad opporre resistenza, è stato arrestato con la triplice accusa di detenzione di droga, spaccio e resistenza a pubblico ufficiale.

Il fermo in questione si è svolto nell’ambito di una più intensa attività mirata a prevenire lo spaccio di sostanze stupefacenti nella zona, dopo che al commissariato erano prevenute numerose segnalazioni da parte dei cittadini residenti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Telepass Store, a Torino aperto il secondo punto vendita in Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento