menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La mazza da hockey utilizzata dal ragazzo

La mazza da hockey utilizzata dal ragazzo

In classe armato di mazza da hockey ferisce 4 studenti: 18enne sospeso per 20 giorni

L'aggressione per futili motivi legati ai gusti musicali

E’ stato sospeso da scuola per 20 giorni lo studente 18enne che il 7 dicembre era entrato, armato di una mazza da hockey, in una classe di seconda superiore dell’istituto Galilei di Avigliana e aveva seminato il panico e ferito quattro ragazzi.

Il 18enne si voleva vendicare per alcune provocazioni subite in merito ai suoi gusti musicali e in particolare, quel giorno, aveva preso di mira uno studente 15enne. 

Il ragazzo, dopo l’episodio, era stato denunciato dai carabinieri di Avigliana con l’accusa di percosse. Da quel giorno non è più tornato a scuola, ma il provvedimento dei dirigenti dell'istituto lo costringerà a rientrare in classe. 

Il 18enne, infatti, è stato sospeso ma con l’obbligo di frequenza e l’impegno ad occuparsi di lavori socialmente utili che saranno stabiliti dopo le vacanze di Natale. 

Leggi per approfondimenti "Terrore in classe: ragazzo armato di mazza da hockey si accanisce contro uno studente"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Telepass Store, a Torino aperto il secondo punto vendita in Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento