Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca Borgo Vittoria / Via Errico Giachino

Vede la polizia e scappa, rifugiandosi in un condominio: pusher arrestato

Due spacciatori in manette, cliente multato

Immagine di repertorio

Stava passeggiando nei giardinetti di via Giachino, nel cuore della notte di sabato 20 giugno 2020. Gli agenti del commissariato Madonna di Campagna, impegnati nei normali controlli del territorio, sono stati così attratti dal comportamento di quell'uomo, un marocchino di 49 anni. 

E quando il 49enne si è accorto della polizia, ha iniziato ad accelerare il passo fino ad arrivare ad un condominio, che aveva il portone aperto. Ne nasce un inseguimento lungo le scale. Nel mentre, l'uomo getta a terra un involucro contenente dell'hashish. 

Una volta fermato, durante la perquisizione vengono trovati nei vestiti altri 110 grammi di hashish della stessa sostanza, oltre ad un ovulo di cocaina.

Per questi motivi, è stato arrestato per "spaccio di sostanze stupefacenti".      

Altri due spacciatori arrestati nel quartiere Vanchiglia

Giovedì scorso, 18 giugno 2020, altri due spacciatori sono stati arrestati dalla polizia del commissariato Dora Vanchiglia e della Squadra Volante. Si tratta di un 18enne della Guinea e di un 25enne del Senegal. 

Il primo è stato fermato all’incrocio tra via Balbo e via Guastalla dopo aver ceduto dello stupefacente occultato sotto i bidoni dell’immondizia presenti nella via.

E nello stesso luogo, qualche ora prima, era stato arrestato anche il 25enne: in questao circostanza, era stato sanzionato amministrativamente anche l'acquirente. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vede la polizia e scappa, rifugiandosi in un condominio: pusher arrestato

TorinoToday è in caricamento