Venerdì, 25 Giugno 2021
Vendita e Affitto San Salvario / Corso Raffaello, 28

48 immobili di lusso a 2 passi dal Parco del Valentino: il nuovo complesso residenziale al posto dell'ex sede della casa editrice UTET

Un complesso moderno e innovativo

Un edificio torinese ricco di storia presto godrà di nuova vita. Si trova in Corso Raffaello 28, angolo Via Ormea: qui aveva sede la UTET, la casa editrice nata a Torino nel 1791 dall'attività dei fratelli Pomba. L'Unione Tipografico-Editrice Torinese è stata una casa editrice tra le più antiche d'Italia e vantava più di due secoli di pubblicazioni di opere letterarie, letteratura medico-scientifica, scienze naturali, diritto e architettura. L'ex sede UTET, progettata nel 1899, è un edificio iconico per la storia torinese, un luogo simbolo di storia e cultura.

UTET Grandi Opere, addio al marchio torinese

Venne quasi completamente distrutto nel 1943 durante la Seconda Guerra Mondiale, ma fu poi ricostruito e inaugurato nel 1947. Successivamente, grazie all'ingegno di due grandi architetti torinesi, Roberto Gabetti e Aimaro Isola, padri del neoliberty italiano, l’edificio venne ulteriormente ampliato.

Il complesso residenziale RI.VA

Da qualche anno è iniziato un importante processo di riqualificazione, rappresentato anche dall’acronimo  RI.VA, Rinascimento Valentino Apartments. “Il nuovo complesso sarà moderno e innovativo mantenendo la storicità dell’edificio inserito -  spiega Federico Zardi, relationship manager Gabetti Piemonte in un quartiere poliedrico. Ogni appartamento diventerà un pezzo unico dall’intimo monolocale all’ attico, ogni spazio manterrà i tratti architettonici della costruzione preesistente: colonne di marmo, travi di legno, finiture in ghisa con soppalchi in legno. In un recupero che preserva interamente le pre-esistenze verranno mantenute la scenografica scala elicoidale e la portineria, impreziosita da una boiserie in legno e colonne in marmo scuro con capitelli rinascimentali”. 

Valentino_Apartments_Interno-2

Su una superficie lorda di oltre 5.300 mq saranno ospitate 48 unità immobiliari diverse tra loro e distribuite su quattro piani fuori terra e un’autorimessa su due piani interrati.

L’iniziativa immobiliare è coordinata da Algos, che agisce quale property manager di Itaca Real Estate S.r.l., veicolo immobiliare del fondo Algebris NPL Partnership II e proprietaria dell’immobile. Gabetti Home Value, divisione di Gabetti dedicata al settore delle nuove costruzioni e dei frazionamenti, ha invece l’incarico di commercializzare l’edificio attraverso Santandrea, divisione del Gruppo Gabetti dedicata al lusso. La fine dei lavori è prevista per luglio 2022.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

48 immobili di lusso a 2 passi dal Parco del Valentino: il nuovo complesso residenziale al posto dell'ex sede della casa editrice UTET

TorinoToday è in caricamento