rotate-mobile
Attualità Venaria Reale / Piazza della Repubblica

A Venaria Reale l'evento di apertura di Eurovision Song Contest: modifiche viabilità e sosta

Domenica 8 maggio si accendono i riflettori sulla rassegna musicale  

Debutta ufficialmente sul territorio torinese l’Eurovision Song Contest con l'evento di apertura che si terrà domenica 8 maggio a Venaria Reale. Quel giorno la Reggia, le mostre e i giardini saranno chiusi al pubblico per il "Turquoise Carpet" di Eurovision Song Contest. Nell’occasione vi sarà la sfilata di tutte le delegazioni partecipanti (accesso riservato su invito). Per questo motivo e per la manifestazione “Aspettando Eurovision”, la viabilità a Venaria Reale subirà alcune modifiche. 

Modifiche alla viabilità domenica 8 maggio 

A partire dalle 12 dell'8 maggio viene, inoltre, chiuso l’ingresso del ponte Verde al Parco della Mandria. Per accedervi, fino alle 12, è possibile parcheggiare solo in prossimità dell'ingresso, essendo vigente il divieto di sosta lungo viale Carlo Emanuele II per tutta la giornata. L'accesso più comodo per raggiungere il Castello della Mandria è quello dei Tre Cancelli – Via Scodeggio (circa 1,5 Km). Dalle 11 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 18 il trenino della Reggia (58 posti) collegherà la zona di prato Pascolo con Druento, dando priorità ai prenotati per cerimonie/servizi a Prato Pascolo e ai prenotati per visite al Castello della Mandria.

Istituzione del divieto di sosta, con rimozione forzata dalle 7 di domenica 8 maggio e sino a cessate esigenze della medesima giornata, in: via Amedeo di Castellamonte, tutta; viale Carlo Emanuele II, tratto compreso tra via Castellamonte e Torrente Ceronda, ambo i lati; piazza della Repubblica, tutta; via Don Giovanni Sapino, tratto compreso tra via Prati e corso Matteotti, ambo i lati. 

Istituzione del divieto di circolazione dalle 12 di domenica 8 maggio 2022 e sino a cessate esigenze della medesima giornata, fatti salvi quanti espressamente muniti di autorizzazione, in: via Amedeo di Castellamonte, tratto compreso tra la rotonda all’incrocio con viale Carlo Emanuele II; piazza della Repubblica, tutta; via Don Giovanni Sapino, tratto compreso tra via Prati e via Antonio Sciesa; via Prati, tutta. 

Inoltre l’ordinanza sindacale N. 53 DEL 04/05/2022 stabilisce: “Il giorno 7 maggio 2022, dal termine delle operazioni di pulizia dell’area mercatale alle 23 sono istituiti il divieto di sosta con rimozione forzata e quello di transito, validi su ambo le corsie di viale Buridani, nel tratto compreso fra Piazza Vittorio Veneto e Via Sauro e nel tratto compreso fra Via Palestro ed il civico n° 7 del viale Buridani. Il giorno 8 maggio 2022, dalle 13 alle 20 sono istituiti il divieto di sosta con rimozione forzata e quello di transito, validi su ambo le corsie di viale Buridani, nel tratto compreso fra piazza Vittorio Veneto e corso Matteotti e nel tratto compreso fra corso Papa Giovanni XXIII ed il civico n° 7 del viale Buridani (sulle vie intersecanti il viale Buridani è ammesso il transito)".
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Venaria Reale l'evento di apertura di Eurovision Song Contest: modifiche viabilità e sosta

TorinoToday è in caricamento