Coronavirus, fase 2. Cirio: “Mascherina obbligatoria nei luoghi chiusi accessibili al pubblico”

Tra le misure emanate nei giorni scorso dal Governo

Immagine di repertorio

Da lunedì 4 maggio in Piemonte sarà obbligatorio l’uso della mascherina “in tutti i luoghi chiusi accessibili al pubblico”. L’ha annunciato il presidente della Regione Alberto Cirio durante un conferenza nella mattinata di sabato 2 maggio. 

Sarà quindi obbligatoria anche su tutti i mezzi pubblici dove ci sarà anche un dispenser/erogatore per il gel igienizzante mani. Sui mezzi di trasporto è prevista anche una periodica sanificazione. Alberto Cirio: "Abbiamo già consegnato alle aziende di trasporto pubblico le mascherine in modo che venga data a coloro che salgono sui mezzi e ne sono sprovvisti”.

Da lunedì 4 maggio entreranno in vigore, anche in Piemonte, le misure emanate dal Governo e che saranno in vigore in tutte le regioni d’Italia.  

QUI il riepilogo delle misure in vigore dal 4 maggio 2020

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Firmato il decreto: Piemonte zona arancione, che cosa si può e non si può fare da domenica 17 gennaio 2021

  • Piemonte in zona gialla: le regole in attesa della nuova stretta nazionale

  • Torino, ruba il portafoglio dimenticato in farmacia. E spende i soldi per fare la spesa: "Non vivo nell'oro"

  • Tragedia alla fermata a Torino: colpito da un malore, morto sotto gli occhi di numerose persone

  • Primark apre a Le Gru: in arrivo il marchio che fa impazzire le adolescenti di tutto il mondo

  • Dieci le attività di ristorazione che hanno aperto a Torino e provincia: scattano multe e chiusure

Torna su
TorinoToday è in caricamento