menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Piemonte, contrordine: sabato 1° maggio i supermercati saranno aperti

Il Tar del Piemonte ha sospeso l’ordinanza della Regione Piemonte

È delle ultime ore la notizia della decisione della prima sezione del Tar del Piemonte di sospendere l’efficacia dell'ordinanza della Regione Piemonte (DPGR 52/2021), firmata nella serata di giovedì 29 aprile, che disponeva la chiusura dei supermercati per l’intera giornata di sabato 1° maggio 2021: “La chiusura vale per le grandi strutture di vendita la cui superficie supera i 1.500 metri quadri nei comuni fino a 10 mila abitanti e 2.500 metri quadri nei comuni con più di 10 mila abitanti. La chiusura riguarda anche le medie strutture di vendita, la cui superficie è compresa tra 151 e 1.500 metri quadri nei comuni fino a 10 mila abitanti e con superficie tra 251 e 2.500 metri quadri nei comuni con più di 10 mila abitanti”, si leggeva nel testo.

La prima sezione del Tar del Piemonte ha così accolto il ricorso di Federdistribuzione e domani, quindi, le medie e grandi strutture di vendita del Piemonte potranno aprire regolarmente nel giorno in cui ricorre la Festa dei lavoratori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento