Alla Reggia di Venaria arriva la Dama con l'ermellino di Leonardo

Pronto anche il calendario mostre del 2020

Nel 2019 alla Reggia di Venaria potrebbe arrivare la Dama con l'ermellino. Nell'anno che ricorda i 500 anni della morte di Leonardo da Vinci, la residenza sabauda - che per la prima volta non chiuderà un solo giorno - potrebbe riuscire ad avere in esposizione uno dei capolavori più celebri del genio toscano.

Il quadro più celebre dopo la Gioconda

Il ritratto di Cecilia Gallerani, nobile milanese e amante di Ludovico Sforza, è al momento custodito a Cracovia presso il Museo Nazionale ed è il quadro più famoso di Leonardo dopo la Gioconda. Al momento sono in corso trattative affinchè l'opera si trasferisca per qualche settimana, verso la fine dell'anno, nella magnifica cornice della Reggia di Venaria, a disposizione di visitatori e turisti, come punta di diamante di un'esposizione da non perdere, tutta dedicata al maestro del Rinascimento. Ma questo è l'appuntamento clou di un grande calendario. Nei giardini della Reggia è prevista la collocazione del Cavallo leonardesco di quasi 12 metri d'altezza, immaginato dal premio Oscar Dante Ferretti.

Le mostre nel 2020

E sono numerose le iniziative in programma per il 2020 di cui ha parlato il direttore Mario Turetta, che lascerà il suo incarico entro il 10 marzo, e dalla presidente Paola Zini. Il successore di Turetta sarà scelto tramite bando ministeriale, ma per la delicata fase di transizione, i cui tempi verranno definiti dall'assemblea dei soci convocata per l'8 marzo, è già stato varato un ricco programma di attività. Tra le mostre ne figurano una sull'Art Nouveau (17 aprile-26 gennaio), con manifesti, dipinti, sculture, mobili e ceramiche, la riproduzione di ambienti abitativi di Parigi con le atmosfere e gli arredamenti dell'epoca; una sui Giardini d'Europa (5 luglio-20 ottobre) e quella nella Citroniera delle Scuderie Juvarriane dedicata al fotografo e regista David LaChapelle (13 giugno-6 gennaio). 


 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mini in corsia d'emergenza esplode dopo essere urtata da un'altra auto: morti padre e figlia

  • Frontale fra due automobili: un uomo è morto, cinque persone ferite

  • Terribile schianto nel sottopasso, ma è la scena della fiction con Raoul Bova

  • Scontro auto-ambulanza: una persona è morta

  • Maxi-tamponamento in tangenziale: coinvolti cinque veicoli, traffico paralizzato

  • Scontro tra camion e moto, morto il centauro

Torna su
TorinoToday è in caricamento