Le tigri di Pinerolo verso i parchi di Fasano e della Standiana?

Cinque felini dell'ex parco zoologico Martinat potrebbero presto essere trasferite. Destinazione zoo safari di Fasano e bioparco della Standiana. Si è però ancora in attesa della decisione della magistratura

Lo zoo safari di Fasano e il bioparco della Standiana potrebbero presto essere le nuove case delle tigri che, due giorni fa, hanno aggredito e ucciso Mauro Laggiard. La società Alfa 3000, proprietaria delle due strutture, ha confermato all'amministrazione pinerolese la volontà di ospitare cinque animali, di cui quattro tigri e un leopardo.

Tra le parole e il trasferimento vero e proprio c'è però di mezzo la magistratura. Dopo la tragedia infatti toccherà al sostituto procuratore decidere la sorte degli animali, quindi nulla è dato per scontato.

Quello che è certo invece sono i contatti che da tempo hanno il Comune di Pinerolo e la società Alfa 3000. La destinazione che si prospetta, in caso di accettato trasferimento, vedrebbe la tigre Samir - quella che ha sferrato l'attacco mortale al pensionato - diretta verso la Puglia insieme ad un altro esemplare femmina e al leopardo. In Emilia Romagna invece troverebbero posto Shanty e Pata.

Potrebbe interessarti

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

  • I pericoli in mare e in piscina: l’acqua alta e la congestione

  • Peperoncino: tutti i rimedi al bruciore

  • Cantinetta del vino, come sceglierla: modelli e costi

I più letti della settimana

  • Ragazza arriva in ospedale per un trapianto di cuore, ma i medici salvano il suo

  • Tragedia nel condominio: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Muore otto giorni dopo l'incidente: era troppo debole, non ce l'ha fatta

  • Scontro frontale tra moto e auto: due centauri sbalzati via per diversi metri, sono gravi

  • Marito uccide la moglie con una lima da modellismo, dopo qualche ora si costituisce

  • Viene travolta da un'auto mentre attraversa la strada: è grave in ospedale

Torna su
TorinoToday è in caricamento