Sbranato dal cane: soltanto l'autopsia (domani) svelerà la verità

Prima o dopo la morte?

Davide Lobue insieme al bull terrier Sid che lo ha sbranato (ma prima o dopo la morte?)

La procura di Ivrea ha aperto un fascicolo con l'ipotesi di reato di omicidio volontario, al momento a carico di ignoti, per la morte di Davide Lobue, il 26enne educatore di Rivoli trovato morto a Monteu da Po la sera di sabato 18 novembre 2017 con evidenti segni di morsi del cane che stava seguendo. Soltanto l'autopsia, che verrà effettuata domani, martedì 21 novembre, dal medico legale Roberto Testi permetterà però di stabilire come siano andati realmente i fatti. L'inchiesta è coordinata dal pm Daniele Iavarone e condotta dai carabinieri della compagnia di Chivasso.

Le certezze e i dubbi

Chiaramente si tratta di un fascicolo tecnico (è pressoché impossibile ipotizzare, anche qualora sia stato effettivamente ucciso dall'animale, che vi siano delle responsabilità dirette e volontarie da parte di persone) per poter effettuare alcuni accertamenti irripetibili e poter permettere alla famiglia della vittima di nominare consulenti di parte. Le ferite profonde sul corpo del ragazzo non lasciano dubbi sul fatto che sia stato morso più volte dall'animale. Bisogna capire se questo sia avvenuto, però, prima (provocandola) o dopo la morte, che potrebbe essere avvenuta anche per altre cause.

Cane affidato al canile

Il cane Sid, un bull terrier che un suo amico gli aveva affidato e che conosceva dallo scorso aprile, si trova attualmente al canile di Settimo Torinese per decisione dei veterinari dell'Asl To4.

Il ricordo degli amici

Intanto gli amici di Davide sono choccati e sconfortati da quanto accaduto. Ecco alcuni dei commenti e ricordi che si possono trovare su Facebook. "Era un fantastico addestratore, amorevole con i cani". "Conoscevo Davide, conosco Sid. Sono sconvolta e non trovo le parole per descrivere quello che provo. Vorrei che tutti dedicassimo un pensiero a Davide". "Una persona speciale che mi ha aiutato a distanza ,lo porterò sempre nel mio cuore, stava raggiungendo il suo sogno". Un pensiero, dai conoscenti di Davide, anche per Shiva, la sua femmina di malinois che ora è rimasta senza il suo padrone.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Un punto fermo comunque c'è,i morsi del cane....anche fosse deceduto per altre cause....

  • Anche certe persone....

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Campo nomadi, demolite 28 baracche, roulotte e abitazioni abusive

  • Cronaca

    Funghi velenosi raccolti nel parco e mangiati: 15 intossicati in pochi giorni

  • Cronaca

    La pista di pattinaggio nel giardino preda dei vandali: danni ingenti, un ragazzo individuato

  • Cronaca

    Nascondeva la droga sotto le piastrelle di una giostra: pusher arrestato

I più letti della settimana

  • La rotonda è un delirio, traffico bloccato in gran parte della città

  • Pasticceri e pasticcerie migliori di Torino, i premi del Gambero Rosso

  • Carne in stato di decomposizione e cibi mal conservati: maxi multa allo storico locale

  • Un malore si è portato via Tony, increduli i suoi tantissimi amici

  • Autovelox da record: 15mila multe in un solo mese

  • Addio a Cosimo il panettiere: un grande lavoratore che lascia moglie e due figli

Torna su
TorinoToday è in caricamento