Val Pellice Torre Pellice

Torre Pellice, sul ghiaccio l'All Star Game di Serie D

Mercoledì 25 aprile, a partire dalle 11, tutti gli appassionati di hockey potranno assistere ad un'emozionante giornata di sport e divertimento al "Cotta Morandini" con i migliori esponenti della Serie D

Mutuato dalla celeberrima NHL nord americana, il concetto di All-Star Game prevede che tutti i migliori giocatori di una lega si riuniscano per disputare un match di esibizione, a cui fanno da corollario alcune spettacolari gare di abilità individuale. Il campionato di Serie D nostrano, compatibilmente con i propri mezzi e possibilità, ha deciso di non essere da meno. Anzi, ha deciso proprio di esagerare!

Mercoledì 25 aprile, a partire dalle ore 11, tutti gli appassionati di hockey potranno assistere ad un’emozionante giornata di sport e divertimento. Presso il palazzetto “Cotta Morandini” di Torre Pellice, infatti, si ritroveranno non due, ma addirittura quattro formazioni militanti nei differenti gironi/raggruppamenti della Serie D 2011/’12 per darsi battaglia dal mattino alla sera. Le quattro selezioni presenti saranno: Piemonte (composta dai migliori giocatori di Pinerolo, Real Torino e Val Pellice), Lombardia (top players di Ambrosiana, Black Angels, Chiavenna, Diavoli RN e Lecco), Lazio (con alcuni innesti direttamente dalla Val d’Aosta) e GHL (atleti da società lombarde, emiliane, trentine e venete).

Lo spirito con cui è nata e si svolgerà questa manifestazione è quello del divertimento e della spettacolarità, per cui non vi aspettate tensione e clima da play-off, ma solo numeri di alta scuola e dribbling impossibili. Per aggiungere ulteriore pepe alle sei sfide in programma (ogni formazione, infatti, affronterà le altre tre in match da due periodi, con tempo continuato), durante il pomeriggio vi sarà anche modo e tempo di assistere alle ormai famose “skill competitions”. Tre saranno le abilità messe alla prova: mira da cecchino, velocità e fantasia nei rigori. Per ognuna di queste prove verranno scelti alcuni specialisti che cercheranno di colpire tutti i bersagli loro assegnati, nel caso dei tiri di precisione, di effettuare un giro completo di pista nel minor tempo possibile (in questa gara competeranno anche i portieri) e di stupire il pubblico presente con finte e giochi di prestigio nella gara finale di rigori.

Al termine dello spettacolo sul ghiaccio, la festa si sposterà a tavola dove tutti quanti, atleti e spettatori, condivideranno una lauta cena in pieno stile Oktoberfest. Un evento unico nel suo genere che richiede la partecipazione di tutti gli amanti dell’hockey, per concludere al meglio questa stagione e attendere l’inizio della prossima con qualche magia ancora negli occhi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torre Pellice, sul ghiaccio l'All Star Game di Serie D

TorinoToday è in caricamento