Val Pellice Torre Pellice

La protesta simbolica di Saitta: oggi su un treno Pinerolo-Torre Pellice

Il presidente della Provincia di Torino salirà quest'oggi sul convoglio delle 18:45 che collega Pinerolo con Torre Pellice, lungo la tratta che da lunedì è destinata a scomparire

Anche Antonio Saitta, presidente della Provincia di Torino, salirà quest'oggi su un convoglio ferroviario sulla tratta Pinerolo-Torre Pellice. Un gesto simbolico per dimostrarsi solidale alla popolazione dei pendolari della Val Pellice che, da lunedì, dovrà fare a meno del servizio di Trenitalia. 

Saitta sarà alla Stazione di Pinerolo nel pomeriggio, così da poter salire sul treno delle 18:45 con distinazione Torre Pellice insieme al sindaco torrese Claudio Bertalot. «Ci si sforza di chiamarlo "efficientamento", ma non si tratta di altro che tagli e scelte errate», ha già avuto modo di commentare il presidente della Provincia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La protesta simbolica di Saitta: oggi su un treno Pinerolo-Torre Pellice

TorinoToday è in caricamento