Val Chisone

Lettore: "Quale viabilità per la tappa del Giro sul Colle delle Finestre?"

Un lettore ci chiede chiarimenti riguardo le restrizioni in vigore sulle strade interessate dal passaggio della corsa rosa il 28 maggio. Rispondiamo affidandoci ad una nota della Provincia

Ci pone un quesito un lettore e noi, naturalmente, rispondiamo molto volentieri. La tematica è quella relativa alla percorribilità delle strade che sabato 28 maggio saranno interessate dal passaggio del Giro d’Italia, per la spettacolare tappa Verbania-Sestriere. E la domanda verte sulla sempre problematica questione del blocco al traffico imposto da Rcs Sport, organizzatore della corsa rosa.

“Mi rivolgo a voi per un'informazione che mi risulta difficile trovare – ci scrive il nostro lettore –. Dovendo salire in auto al Colle delle Finestre il giorno prima del passaggio del Giro, cioè il 27 maggio, posso pensare che questo sarà possibile? E da quale versante?”.

Premesso che indicazioni di questo genere sono soggette a modifiche anche dell’ultima ora – come accaduto, tra l'altro, proprio per il passaggio sul Colle delle Finestre nella corsa rosa nel 2005, quando gli organizzatori imposero norme di viabilità estremamente restrittive fin dal mattino a causa della gran folla assiepata in vetta alla salita –, per rispondere efficacemente proponiamo una specificazione a riguardo apparsa nelle scorse ore sul sito della Provincia di Torino.


“Riapre anticipatamente quest’anno, per consentire lo svolgimento della tappa del Giro d’Italia del 28 maggio e l’affluenza del pubblico, la Provinciale 172 del Colle delle Finestre. Fin da venerdì 27 maggio sarà infatti possibile raggiungere il Pian dell’Alpe, ma soltanto partendo dalla Val Chisone, percorrendo appunto la 172, via Pra Catinat, o la strada comunale di Usseaux. Al termine della tappa del Giro, sarà aperta al pubblico l’intera tratta della Provinciale 172 (da Pra Catinat a Meana)".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lettore: "Quale viabilità per la tappa del Giro sul Colle delle Finestre?"

TorinoToday è in caricamento