Mercoledì, 22 Settembre 2021
Val Chisone Inverso Pinasca

Inverso Pinasca, sequestrati i ventidue cani segregati in casa

Ha sortito effetto la denuncia dei presunti maltrattamenti nei confronti degli animali, tema trattato anche da "Striscia la Notizia": i cani sono stati distribuiti ai canili di Bibiana e Pinerolo

Ha sortito effetto la denuncia ai danni di una signora residente ad Inverso Pinasca di tenere ventidue cani chiusi in casa in precarie condizioni igieniche. Un tema sul quale, la settimana scorsa, era intervenuto anche il noto programma televisivo "Striscia la Notizia", con un servizo in merito. Gli animali sono infatti stati prelevati dall'abitazione.

Tutti di piccola taglia, i cani sono stati distribuiti presso i due canili più vicini in zona: quello di Bibiana e quello di Pinerolo. Attimi di apprensione al momento del sequestro degli animali, dato che la donna ha opposto resistenza e sono dovute intervenire sul luogo le forze dell'ordine.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inverso Pinasca, sequestrati i ventidue cani segregati in casa

TorinoToday è in caricamento