Val Chisone

Frane in Val Germanasca, traffico verso la normalità

La Provincia di Torino ha messo in sicurezza i tratti di strada maggiormente danneggiati nel mese di marzo: in molti punti tornata regolare ed a doppio senso di marcia la circolazione

Sono in dirittura d’arrivo i lavori di primo intervento lungo le strade provinciali 169 e 170 della Val Germanasca, danneggiate lo scorso 16 marzo da una triplice frana causata da un violento nubifragio abbattutosi sul territorio. Destinata a tornare alla normalità, dunque, anche la viabilità verso i Comuni di Prali, Salza e Massello.

La Provincia di Torino, infatti, ha garantito di aver definitivamente messo in sicurezza i tratti di sede stradale maggiormente colpiti dagli smottamenti del terreno, mentre ora restano da ultimare i lavori a completamento dell’intervento. A partire dalla giornata odierna è così tornata regolare ed a doppio senso di marcia la circolazione anche sulla provinciale 169 nel tratto compreso tra il km 7+050 e il  km 7+250.


Le uniche limitazioni ancora in vigore riguardano il limite di velocità imposto a 40 km/h, il divieto di sorpasso, il divieto di sosta e di fermata, e coinvolgono solamente più i tratti di strada dal km 9+500 al km 9+800 e dal km 12+200 al km 14+000 della 169 e dal km 0+000 al km 1+000 della 170.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frane in Val Germanasca, traffico verso la normalità

TorinoToday è in caricamento