PineroloToday

Porte, sarà un testa a testa alle amministrative

Solamente due le liste presentate per le comunali: "Due mani unite in una corona di alloro" propone il sindaco uscente Laura Zoggia, "Porte per passione" l'insegnate Daniele Pilati

Sarà un vero e proprio testa a testa a caratterizzare le elezioni amministrative del 15 e 16 maggio a Porte. Solamente due, infatti, le liste che hanno presentato la documentazione necessaria a partecipare alla tornata elettorale fra un mese: una fa riferimento all’attuale gruppo di maggioranza, l’altra alla fazione di minoranza della legislatura ormai al tramonto.

La lista “Due mani unite in una corona di alloro” è promossa dall’amministrazione uscente e ha in qualità di candidato sindaco Laura Zoggia, pronta così al suo terzo mandato. Hanno riconfermato il loro impegno istituzionale anche l’attuale vicesindaco Sergio Gaido, l’assessore Elisa Bessone ed il consigliere Luigi Michele Giai. Un sostegno fondamentale alla candidatura della Zoggia potrebbe giungere dalla lista “Partecipare per Porte”: in prima fila alle elezioni del 2006, oggi è stata accorpata alla lista di maggioranza data la condivisione dei medesimi intenti.

A tentare di contrastare l’amministrazione uscente sarà “Porte per passione”, lista del gruppo di minoranza della passata legislatura che propone come sindaco Daniele Pilati, insegnate di 36 anni alla prima esperienza elettorale. Presenti in lista al pari di cinque anni fa Bruno Beltramino, Federico Gorgellino, Margherita Gribaudo e Luca Grigoli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  •  Piemonte, coprifuoco dalle 23 alle 5: firmata l’ordinanza

  • Guerriglia in centro a Torino. Vetrine sfasciate, lanci di bottiglie e bombe carta. Gli agenti rispondono con cariche

  • Coronavirus in Piemonte: il bollettino di lunedì 26 ottobre 2020. Boom di ricoveri, ma indice contagio scende

  • Coronavirus in Piemonte: il bollettino di domenica 25 ottobre 2020. Tasso di contagio al 18%

  • Domani sera a Torino due manifestazioni contro le limitazioni sul coronavirus

  • Bar e ristoranti chiusi dalle 18 ma aperti nel weekend. "Rischio di stop definitivo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento